18/11/2021 - Consiglio Comunale ore 17:30

Scritto il 15/11/2021

Il Consiglio Comunale è convocato in seduta ordinaria per giovedì 18 novembre 2021 alle ore 17:30  nei locali della Casa Municipale per trattare il seguente

ORDINE DEL GIORNO

1) O.D.G. Urgente (art.42 regolamento comunale) Atto di indirizzo in merito alla “Situazione  attuale servizio idrico Comune di Taormina;

2) Interrogazione  in  merito alla manutenzione dei tombini di raccolta dell’acqua piovana e caditoie;

3) Istituzione del garante della persona diversamente abile e approvazione regolamento;    

4) Proposta di deliberazione per la modifica del regolamento avente ad oggetto la concessione in uso temporaneo dei palazzi storici, spazi e sale comunali approvato con delibera del consiglio comunale n. 45 del 24/10/2017.”;

5) Interrogazione in merito allo stato dei greti torrenti ricadenti nel territorio di Taormina;

6) Articolo 40 del Regolamento del Consiglio Comunale. Interpellanza al fine di conoscere  l’intendimento dell’Amministrazione circa la intitolazione di strade o piazze di Taormina a donne;

7) O.D.G.: Discussione su viabilità cittadina;

8) Interrogazione presentata ai sensi dell’articolo 38 del vigente regolamento comunale sulla sussistenza delle motivazioni adottate nella determinazione sindacale n. 14 del 21/08/2021 relativamente alla remunerazione dell’incarico di amministratore di ASM.
                                                

 Il Presidente del Consiglio Comunale
          Dott.ssa Lucia Gaberscek


Si avverte:
1.  La seduta si terrà nel rispetto delle norme previste dal DCPM del 17/05/2020 e s.m.i.
2. Se all’ora prevista di apertura del Consiglio Comunale non sia presente la metà più uno dei consiglieri, la seduta sarà aggiornata un’ora dopo. Qualora permanga la mancanza del numero legale, la seduta sarà rinviata a giorno 19 novembre ore 17:30.
3. Se alla chiusura della discussione non sia stata ultimata la trattazione degli argomenti iscritti all’O.D.G. la seduta proseguirà nel giorno stabilito e all’ora fissata dal Presidente del Consiglio Comunale e dalla stessa comunicato ai consiglieri presenti.